Nikon Imaging | Italia | Europa

28/7/2015

NIKKOR RAGGIUNGE IL TRAGUARDO DEL 95 MILIONESIMO OBIETTIVO

Amsterdam, Paesi Passi, 28 luglio 2015: Nikon annuncia che la produzione totale di obiettivi NIKKOR¹ per le fotocamere con obiettivo intercambiabile Nikon ha raggiunto i 95 milioni di unità.

La vasta gamma di obiettivi conta oltre 90 modelli diversi, compresi gli obiettivi intercambiabili per la categoria di fotocamere evolute con obiettivo intercambiabile Nikon 1, oltre alle sue ottime nuove versioni. All'inizio dell'anno Nikon ha annunciato l'uscita di AF-S NIKKOR 300mm f/4E PF ED VR: il teleobiettivo a lunghezza focale fissa è stato il primo obiettivo NIKKOR ad adottare l'elemento PF, che lo rende il più leggero della categoria.² Ad aiutare Nikon a raggiungere il traguardo di produzione sono stati i due nuovi super-teleobiettivi professionali con il design più leggero della categoria³: AF-S NIKKOR 500mm f/4E FL ED VR e AF-S NIKKOR 600mm f/4E FL ED VR. Anche l'obiettivo zoom in formato DX ad alte prestazioni AF-S DX NIKKOR 16-80mm f/2.8-4E ED VR ha contribuito a questo successo.

Zurab Kiknadze, Product Manager, Obiettivi, accessori e software, Nikon Europe, ha affermato: "Nikon ha una solida tradizione nello sviluppo di obiettivi di alta qualità. La nostra gamma NIKKOR continua a combinare tecnologie ottiche avanzate e tecnologie sviluppate esclusivamente da Nikon nella sua lunga storia di successo."

Naturalmente, la gamma NIKKOR sfrutta le più recenti innovazioni di Nikon, compresi il famoso e resistente trattamento Nano Crystal Coat e il sistema avanzato di riduzione vibrazioni. I suoi elementi PF (Phase Fresnel) con la funzionalità avanzata di compensazione dell'aberrazione cromatica rendono gli obiettivi NIKKOR più piccoli e leggeri, mentre gli elementi in fluorite garantiscono la compensazione dell'aberrazione cromatica e rendono i teleobiettivi più compatti. I trattamenti al fluoro forniscono un'efficace protezione da una serie di contaminanti, come polvere, sporco, sostanze oleose e grassi.

NIKKOR è il marchio Nikon per gli obiettivi fotografici. Il nome NIKKOR deriva dall’aggiunta della lettera “R” a “Nikko”, contrazione giapponese del nome Nippon Kogaku K.K. (il nome originale che aveva l'azienda quando è stata fondata), traslitterata con caratteri latini. L'aggiunta della “R” ai nomi degli obiettivi fotografici era una convenzione diffusa all’epoca in cui è nato il primo NIKKOR.

La sua gamma di obiettivi per fotocamere con obiettivi intercambiabili comprende al momento più di 90 modelli, tra cui obiettivi ultragrandangolari e super teleobiettivi, obiettivi fisheye, zoom e micro, nonché obiettivi PC-E, che supportano un'ampia gamma di applicazioni, e obiettivi 1 NIKKOR, per fotocamere evolute con obiettivi intercambiabili.

Nikon promuove il fascino degli obiettivi NIKKOR da molti punti di vista diversi con una vasta gamma di attività. Ne sono esempio l'aggiunta di nuovi contenuti, come lavori di imaging video, al suo sito di branding globale "NIKKOR.com", oltre allo sviluppo e al rilascio dell'app per tablet NIKKOR & ACC, dove vengono presentati gli obiettivi NIKKOR e gli accessori.

¹ Obiettivi intercambiabili per fotocamere Nikon SLR e fotocamere evolute con obiettivi intercambiabili Nikon 1

² Tra gli obiettivi autofocus a lunghezza focale fissa da 300 mm (primari) compatibili con le fotocamere SLR digitali in formato FX e disponibili come annunciato il 6 gennaio 2015. In base a ricerche effettuate da Nikon

³ AF-S NIKKOR 500mm f/4E FL ED VR: tra gli obiettivi autofocus a lunghezza focale fissa da 500 mm (primari) con un'apertura massima di f/4 compatibili con fotocamere SLR digitali dotate di sensore di immagine a pieno formato e disponibili come annunciato il 2 luglio 2015