Nikon Imaging | Italia | Europa

Nadia Meli

Matrimoni

Le persone sono la mia passione e la fotografia è la chiave per avvicinarmi alle loro vite e alle loro storie.

Consigli fotografici



COMUNICAZIONE E COLLEGAMENTO

Nei servizi fotografici di matrimoni, è fondamentale stabilire un collegamento con le persone. Parlo molto con i miei clienti, sia prima della ripresa per conoscerli meglio e accertarmi che siano soddisfatti del mio ruolo, sia durante il loro giorno speciale. Incoraggiandoli a parlare e ponendo loro delle domande, faccio in modo che reagiscano e interagiscano, così da realizzare immagini molto più naturali e genuine. Questo significa che reagiscono senza ricevere istruzioni precise, dando vita a un processo più organico e divertente.

NON SMETTERE DI SCATTARE

Oltre a parlare costantemente, scatto anche foto costantemente. Se non vuoi perderti nessuno di quei momenti naturali, unici e meravigliosi, continua a scattare con la fotocamera, perché spesso saranno proprio i momenti spontanei e non pianificati a diventare gli scatti preferiti tuoi e del tuo cliente.

CONOSCI TE STESSO

È molto importante sapere chi sei e che cosa vuoi comunicare con uno stile che sia esclusivamente tuo. Dico sempre che è fondamentale che le mie immagini sembrino un'estensione di me e cerco di fare in modo che il mio lavoro rispecchi quattro aggettivi: "gioioso, genuino, intimo e vivo". Perché le tue immagini siano un riflesso di te, o la "tua firma", devi per prima cosa conoscere te stesso.

PERSONALITÀ

Essendo nel settore da quasi dieci anni, credo sia davvero importante lavorare in modo divertente e coinvolgente. Mi sento molto privilegiata sapendo che molti dei clienti e delle persone con cui lavoro scelgono di lavorare con me per me, e che non si rivolgono a un fotografo solo in base al prezzo. Mi vedono per quella che sono e per il lavoro che svolgo, non solo come uno dei tanti fornitori. La mia più grande passione sono le persone, le loro storie e vedere come si animano: questa passione vive attraverso il lavoro che faccio.

FAI BENE E IN FRETTA

Uno dei consigli migliori che ho ricevuto all'inizio della mia carriera è stato "non sprecare troppo tempo a centrocampo". Significa fai il meglio che puoi, il più veloce che puoi e fatti un nome per la qualità del tuo lavoro. Dopo il primo matrimonio che ho seguito nel 2010, il mio lavoro si è sviluppato molto in fretta. Nell'arco di 8-10 mesi, la qualità è migliorata notevolmente. Certamente oggi è un fattore ancora più importante rispetto a quando ho iniziato dieci anni fa, considerato il numero elevato di fotografi in circolazione e quanto è diventato competitivo il settore.


Tenetevi aggiornati sul meraviglioso lavoro di Nadia seguendola sui social media:
Instagram: @nadiameli
Twitter: @thenadiameli
Facebook: @TheNadiaMeli
http://nadiameli.com/

Altri Ambasciatori Nikon