Nikon Imaging | Italia | Europa

DAVID YARROW

Natura & Arte

Se riuscissi a convincere anche solo poche persone a dimenticare per un attimo lo smartphone e a prendere in mano una fotocamera SLR digitale, sarebbe fantastico.

Consigli fotografici

Per come la vedo io, le prossime cinque parole sono le più importanti in fotografia e inviterei tutti i fotografi in erba (professionisti o amatoriali!) a riflettere su questi aspetti prima di buttarsi in un nuovo progetto.

RICERCA

Non puoi semplicemente andare in un posto munito di fotocamera e pensare che il lavoro inizi lì. Molto di ciò che compone un grande scatto nasce in fase di ricerca. Personalmente fotografo solo 85 giorni in un anno e passo il resto del tempo a fare ricerca sui paesi, sui popoli e sulla natura che voglio immortalare. La ricerca è libertà: puoi passare ore e ore su Google o a leggere libri per pianificare e scoprire nuove cose. In fotografia non c'è nulla di più importante, perché senza la ricerca difficilmente potrai investire il tuo tempo prezioso a immortalare ciò che conta di ogni luogo.

INSTANCABILITÀ

I fotografi migliori sono instancabili nella propria ambizione e non si arrendono mai. Non importa che foto hai scattato ieri. Devi concentrarti su quella che scatterai domani. Ad esempio, quando nel 2010 ho fatto questa foto del grande squalo bianco a Città del Capo, mi ci sono voluti mesi e mesi per realizzarla e a conti fatti ho perso £ 1.000, considerando i costi che ho avuto rispetto alla cifra per cui l'ho venduta. Eppure non mi sono arreso finché non ho espresso in un'immagine il senso della mia carriera, per quanto lungo e sfibrante sia stato. Un'immagine che ha segnato il mio momento "Jerry Maguire", un segnale di cambiamento nel mio lavoro di fotografo artistico. Sono felice di non aver mollato (anche se economicamente ci ho perso!).

SIGNIFICATIVITÀ

Sono le cose significative quelle che meritano di essere fotografate. Visto il rarefarsi della biodiversità nel mondo, il mio interesse per la natura era destinato a essere in continuo divenire e un qualcosa in cui avrei potuto lasciare il segno. Un altro aspetto del mio lavoro è quello che mi porta a mescolarmi e lasciarmi ispirare da certi popoli. È importante misurarsi con il nuovo. Se vai a Glencoe, in Scozia, e fai una foto sul ciglio del bellissimo glen, per quanto incredibile possa essere il panorama, il problema sarà sempre che l'hanno fotografato in troppi. È bellissimo, ma tu devi pensare se stia facendo qualcosa di nuovo e di significativo.

SEMPLICITÀ

Viviamo una vita complicata, sempre di corsa, quindi ogni tanto è bello ridurre tutto ai minimi termini e tornare alle cose semplici: per questo lavoro in bianco e nero. Se fai una foto a colori a qualcuno vedi com'è vestito o lo sfondo che ha dietro, ma se lo fotografi in bianco e nero gli vedi l'anima. Con un orizzonte e un obiettivo davanti, una foto smette di essere solo bella, per diventare eccezionale.

MODELLI DI RIFERIMENTO

In ogni campo creativo, come la fotografia, devi per forza avere dei miti o qualcuno da imitare. Da quando sono nato ammiro registi come Steven Spielberg, Clint Eastwood e Ridley Scott, perché il cinema ti fa capire il linguaggio di luci e composizioni e come far interagire questi fattori in un fotogramma. Segui l'esempio dei tuoi idoli e interessati alla storia della fotografia: perché il tale fotografo era così grande, che cos'ha fatto per spiccare nel gruppo?

E un'ultima cosa… ricorda che spesso un obiettivo grandangolare ritrae ciò che accade nel modo migliore e di maggiore impatto. È una questione di semplicità, immediatezza e concentrazione. È così che una foto smette di essere solo bella, per diventare eccezionale.

Altri Ambasciatori Nikon