©Ross Harvey

Il lookbook del Collettivo europeo Nikon per i matrimoni

La fotografia di matrimoni adatta il proprio stile in linea con le mode del momento. In questo lookbook, il Collettivo europeo Nikon per i matrimoni ha rivelato una fantastica collezione di tendenze classiche, attuali ed emergenti nel campo della fotografia per matrimoni. Utilizzando esclusivamente macchine fotografiche Nikon e obiettivi NIKKOR, vengono forniti consigli e suggerimenti su come ricreare alcuni degli scatti più iconici.

Flash creativo

Generalmente, il flash è una necessità durante i matrimoni e i fotografi hanno iniziato a utilizzarlo in maniera più "creativa" negli ultimi anni; questo per introdurre un po' di dinamismo a uno scatto che altrimenti risulterebbe statico o fornire una maggiore retroilluminazione in un momento speciale.

Uno scatto di Ross Harvey a Capri realizzato con la D750 e con l'AF-S NIKKOR 24-70mm f/2.8G ED

"Riducendo il tempo di posa ed esponendo il sensore di immagine a una luce maggiore, è possibile ottenere una maggiore creatività dal movimento degli invitati. Ho impostato il tempo di posa a 1 s, azionato il flash con il tasto dell'otturatore e trascinato lentamente la macchina fotografica mentre l'otturatore era aperto. Questo mi ha permesso di 'ritrarre' la coppia che danzava con la sola luce ambientale."

Ross Harvey, Regno Unito

Reportage

La tendenza del reportage più disteso e informale è diventata più popolare e frequente, mentre il classico servizio fotografico si vede sempre meno. L'attenzione ai piccoli dettagli fa sempre più da sfondo, mentre l'enfasi è tutta sui soggetti personali, sui sentimenti veri e sulle reazioni.

Scatto di Simona Smrčková e Kamil Saliba in Repubblica Ceca realizzato con la D750 e l'AF-S NIKKOR 24-70mm f/2.8G ED

"L' obiettivo AF-S NIKKOR 24-70mm f/2.8G ED mi ha dato l'opportunità di catturare dall'altra parte della stanza un momento davvero intimo tra la sposa e la nonna, oltre all'evidente emozione tra le due".

Simona Smrčková e Kamil Saliba, Repubblica Ceca

Luce di contrasto

La luce problematica in piena estate e le straordinarie location dei matrimoni possono dimostrarsi delle vere e proprie sfide con cui avere a che fare. Attualmente, i fotografi di matrimoni adottano un alto contrasto di luce per dar vita a fotografie più decise.

Uno scatto di Ross Harvey in Italia realizzato con la D750 e l'AF-S NIKKOR 35mm f/1.4G

"Sfrutta la luce naturale a tuo vantaggio: quando la luce filtra attraverso le ombre è un'ottima occasione per catturare un contrasto naturale. Ho individuato un raggio di luce attraverso due edifici e utilizzato l'obiettivo AF-S NIKKOR 35mm f/1.4G, straordinario per gli scatti in una condizione di luce scarsa e per catturare immagini forti e piene di colori".

Ross Harvey, Regno Unito

Uno scatto di Chloé Lapeyssonnie in Francia realizzato con la D750 e l'AF-S NIKKOR 24-70mm f/2.8G ED

Immagini teatrali

Le coppie contemporanee desiderano che si catturi una sorta di teatralità dal proprio matrimonio, per mostrare la vivacità del loro giorno speciale. Questi scatti sono la versione meno inscenata delle pose viste già nelle tendenze del passato e sono in grado di racchiudere un'atmosfera scenografica, come pure l'azione.

Uno scatto di Chloé Lapeyssonnie in Grecia realizzato con la D750 e l'AF-S NIKKOR 24-70mm f/2.8G ED

"Non si limita a catturare le location scenografiche o le azioni, ma si concentra sulle emozioni che vengono suscitate nelle persone. Dato che lo sposo e i suoi invitati si muovevano rapidamente, ho aumentato il tempo di posa a 1/1600 piuttosto che ridurlo, diversamente da quanto potrebbero fare altri fotografi per catturare le loro espressioni nel dettaglio".

Chloé Lapeyssonnie, Francia